i migliori oli essenziali contro la tosse dei bambini

I migliori oli essenziali contro la tosse dei bambini

La tosse è causata da batteri o virus che infettano il sistema respiratorio.

Un colpo di tosse non è nient’altro che un riflesso improvviso: l’aria viene rilasciata violentemente dai polmoni emettendo appunto questo suono.

Possiamo avere diversi tipi di tosse. Tra i principali, ricordiamo:

  • Tosse grassa. Questo tipo di tosse proviene da un’infezione delle vie respiratorie inferiori ed è caratterizzata dalla presenza di muco.
  • Tosse secca. E’ un tipo di tosse persistente che di solito peggiora durante la notte. Può causare dolore, ma non è caratterizzata dalla presenza di muco.
  • Pertosse. La pertosse è caratterizzata da frequenti attacchi di tosse in sequenza. Può causare mancanza di respiro ed è altamente contagiosa.

Avere la tosse è parecchio fastidioso per noi adulti, immaginiamo quindi quanto potrà esserlo per i nostri bambini! Essi possono venire contagiati in modo davvero molto facile, soprattutto a scuola.

Quali sono i rimedi che possiamo usare per combattere la tosse?

Esistono diversi rimedi naturali che possono aiutare contro la tosse. Ad esempio mangiare cibi che stimolano un rinforzamento del sistema immunitario, oppure mangiare cibi antibatterici, come il miele e l’aglio.

Naturalmente, un altra soluzione contro la tosse è costituita dagli oli essenziali.

Di solito, quando i nostri bambini hanno la tosse, i medici tendono a riempirli di antibiotici e sciroppi vari.

Bisogna però considerare che l’eccessiva prescrizione di antibiotici sta causando la comparsa di batteri contagiosi e potenzialmente letali. Inoltre, gli antibiotici uccidono tutti i batteri, senza fare distinzione tra quelli “buoni” e quelli “cattivi”. Spazzando via indistintamente tutti i batteri, gli antibiotici lasciano il corpo più vulnerabile a malattie e disturbi.

Gli sciroppi per la tosse, invece, contengono alte dosi di zucchero, coloranti e profumi sintetici, che non fanno certo bene alla salute dei nostri bambini.

Al contrario, gli oli essenziali sono di origine vegetale e quindi completamente naturali. Molti di essi combattono batteri che persino gli antibiotici non riescono ad uccidere. L’efficacia di questi oli contro i batteri che causano la tosse, è stata dimostrata da diversi studi.

Naturalmente questo non significa non portare i nostri bambini dal dottore. E’ anzi importante che ricevano una diagnosi da persone competenti per un adeguato trattamento per la tosse. Gli oli essenziali, come già detto, possono costituire un validissimo aiuto, ma bisogna usarli soltanto dopo aver consultato il medico dei nostri piccoli.

Quali sono i migliori oli essenziali per combattere la tosse dei bambini?

  • Olio essenziale di menta piperita
  • Olio essenziale di eucalipto
  • Olio essenziale di lavanda
  • Olio essenziale di basilico
  • Olio essenziale di origano
  • Olio essenziale di tea tree
  • Olio essenziale di limone
  • Olio essenziale di timo
  • Olio essenziale di rosmarino

[go_pricing id=”kitcofanetto_oliessenziali”]

Come utilizzarli?

Esistono due modi efficaci per utilizzare questi oli:

  1. Ungente fai da te
  2. Inalazioni
  3. Diffusione

Ungente Balsamico fai da te

L’ungente funge da ottimo decongestionante, specialmente per i bambini più piccoli. Naturalmente vi ricordiamo di consultare il medico prima di utilizzarlo sui bambini, soprattutto su quelli di età inferiore ai tre anni.

Vediamo come possiamo realizzarlo…

Cosa occorre:

  • 2 cucchiai di burro di karitè crudo e spremuto a freddo
  • 5 gocce di olio essenziale di incenso
  • 2 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 2 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 3 gocce di olio essenziale di basilico

Indicazioni:

  1. Sciogliete i burro di karitè a bagnomaria, mescolando delicatamente con una spatola.
  2. Una volta sciolto, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  3. Una volta raffreddato, aggiungete gli oli essenziali. Fate attenzione affinché, anche se raffreddato, il burro di karitè sia ancora in stato liquido.
  4. Versate il composto in un contenitore e lasciatelo in frigorifero per una notte. Questo aiuterà a solidificare il nostro ungente.
  5. Applicate a piccole dosi sul petto dei vostri bambini (mattina e sera).

Inalazioni

Le inalazioni aiutano a pulire le vie respiratorie, favorendo una più facile espulsione del muco e combattendo i batteri che causano la tosse.

Cosa occorre:

  • Acqua calda
  • Una ciotola
  • 1 goccia di olio essenziale di menta piperita

Indicazioni:

  1. Portate l’acqua ad ebollizione e versatela in una ciotola.
  2. Aggiungete l’olio essenziale di menta piperita.
  3. Aiutate il vostro bambino a porre la testa sopra l’acqua, facendo in modo che respiri profondamente i vapori. Per i bambini al di sopra dei 7 anni, è possibile creare una sorta di tenda con l’asciugamano, in modo da coprire la sua testa e la ciotola. Ricordate che per i bambini le inalazioni potrebbero risultare troppo intense, soprattutto inizialmente. Perciò abbiate cura di lasciarli uscire ogni tanto per respirare aria fresca.

Diffusione tramite diffusore di oli essenziali

Prima miscela
  • 2 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 1 goccia di olio essenziale di limone
  • 2 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 2 gocce di olio essenziale di rosmarino
Seconda miscela
  • 2 gocce di olio essenziale di limone
  • 2 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • 2 gocce di olio essenziale di rosmarino

[go_pricing id=”diffusori_oli_essenziali2″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.