rimedio naturale contro i pidocchi

Rimedio naturale contro i Pidocchi

Oggi parleremo di un rimedio naturale contro i pidocchi che sono un vero e proprio incubo per adulti e bambini. Proprio questi ultimi sono i soggetti più colpiti da pediculosi ed i luoghi più a rischio sono scuole, aree comuni altamente popolate (tipo aree gioco, sportive, ecc.). In questi luoghi i pidocchi trovano terreno fertile diffondendosi in modo epidemico trasferendosi da cute in cute.

Trovarli tra i propri capelli o tra quelli dei propri bambini non è mai piacevole: sono difficili da mandare via, e i trattamenti per disfarsene sono lunghi e richiedono una certa costanza.

I rimedi tradizionali, i prodotti farmaceutici che tutti conosciamo, contengono sostanze sintetiche dette anche perturbatori ormonali, e queste soluzioni possono perdere di efficacia col tempo. I pidocchi, infatti, potrebbero sviluppare una certa resistenza al trattamento, non morendo e continuando a proliferare nei capelli…

Allora come eliminare i pidocchi? Fortunatamente ci vengono in aiuto ancora una volta i rimedi della nonna.

Questi rimedi casalinghi per combattere i pidocchi sono fantastici e possono risultare miracolosi. Il tutto dipende dalla consistenza, dalla durata dell’utilizzo e dalla potenza dei rimedi stessi.

Perché scegliere i rimedi naturali? semplicemente perché sono meno invasivi e molto efficaci per annientare i parassiti e le uova depositate sulla testa.

Alcuni di essi includono l’olio d’oliva, la maionese e… indovinate un po’? gli oli essenziali!

In che modo gli oli essenziali possono aiutarci a eliminare i pidocchi?

Dobbiamo sapere che gli oli essenziali sono più efficaci di altri rimedi, in quanto possiedono dei forti componenti chimici che hanno delle incredibili proprietà repellenti contro i pidocchi.

Questi componenti fanno sì che gli oli essenziali fungano da ottimi pesticidi e insetticidi. Alcuni di essi includono:

  • Linalolo: Il linalolo è utilizzato in molti prodotti per la cura della pelle. E’ un insetticida naturale ed è molto efficace contro i pidocchi, ma anche contro mosche e scarafaggi.
  • Eugenolo: E’ un composto vegetale molto usato come repellente naturale contro gli insetti.
  • Mentolo: Il mentolo è un potente repellente contro insetti e pidocchi.

Quali sono gli oli essenziali contro i Pidocchi?

Gli oli essenziali che contengono i componenti appena citati, sono i più efficaci per liberarsi dei pidocchi. Ed ecco di quali si tratta:

Eucalipto

Gli oli essenziali di Eucalipto Bio consigliati:

Menta piperita

Gli oli essenziali di Menta Piperita Bio consigliati:

Cannella

Gli oli essenziali di Cannella Bio consigliati:

Timo

Gli oli essenziali di Timo Bio consigliati:

Rosmarino

Gli oli essenziali di Rosmarino Bio consigliati:

Lavanda

Gli oli essenziali di Lavanda Bio consigliati:

Geranio

Gli oli essenziali di Geranio Bio consigliati:

Limone

Gli oli essenziali di Limone Bio consigliati:

Tea tree

Gli oli essenziali di Albero del tè Bio consigliati:

Noce moscata

Semi d’anice

Malaleuca

Chiodi di garofano

 

E’ raccomandato di diluire sempre gli oli essenziali prima di utilizzarli. L’uso non diluito, o non sufficientemente diluito, può causare sensazioni di bruciore sul cuoio capelluto.

Andiamo ora a vedere come realizzare una miscela di oli essenziali da poter utilizzare in tutta sicurezza per disfarci dei pidocchi:

Rimedio naturale contro i pidocchi

Cosa ti serve:

  • ¼ di tazza di olio extravergine d’oliva.
  • 4 gocce di olio essenziale di eucalipto, 4 gocce di menta piperita, 4 gocce di lavanda, 4 gocce di limone, 4 gocce di tea tree e 4 di rosmarino.
  • Una bottiglia per la conservazione.
  • Una cuffia da doccia.

Mescolare l’olio d’oliva, aceto e gli oli essenziali in una bottiglia.

Il nostro rimedio naturale contro i pidocchi è pronto all’utilizzo!

Indicazioni:

  • Cospargere l’intero cuoio capelluto e la lunghezza dei capelli con il composto.
  • Coprire la testa con una cuffia per la doccia.
  • Attendere 2-4 ore affinché gli oli facciano effetto.
  • Lavare accuratamente due volte.
  • Ripetere ogni giorno per 2-3 settimane.

Alcuni consigli che possono tornare utili

E’ utile l’uso di un pettine stretto per la rimozione dei pidocchi, anche se si tratta di una procedura che richiede molto tempo. Quello che possiamo fare per potenziarne l’effetto, è aggiungere al pettine qualche goccia di olio essenziale (a scelta tra quelli citati);

Dopo la comparsa della pediculosi, si consiglia di lavare i capelli con una certa periodicità utilizzando la miscela di oli essenziali;

Si consiglia di lavare subito anche gli indumenti indossati.

 

Concludendo invitiamo a non esagerare con i lavaggi, essere alla ricerca di una pulizia ossessiva può portare ad un risultato opposto a quello cercato, infatti si pensa, anche se non provato scientificamente, che una cute troppo pulita ed indebolita possano favorire la ricomparsa dei pidocchi.

Se hai trovato utile questo articolo o vuoi aiutarci a migliorarlo ti preghiamo di farcelo sapere commentando l’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.